Post

Visualizzazione dei post da 2019

I giovani del Meeting si presentano: Liana

Immagine
LIANA - CANADA Mi chiamo Liana Cusmano, 24 anni, e sono nata a Montreal in Canada. Da bimba, mia madre è immigrata assieme ai suoi genitori da Cavarzere, comune del Veneto, nel 1968. Sono rappresentante del FAVQ (Federazione delle Associazioni del Quebec) dal 2014 e sono diplomata in inglese dall’Universita McGill. Lavoro come scrittrice. Per me è sempre una gioia discutere con altri oriundi veneti della nostra storia e creare nuove amicizie fra di noi. Sono contenta di poter dire che non solo ho dei parenti Veneti, ma anche degli amici Veneti in tutto il mondo, e assieme manteniamo il legato dei nostri antenati.

I giovani del Meeting si presentano: Fernanda

Immagine
FERNANDA - BRASILE Mi chiamo Fernanda Velo Lopes, ho 26 anni e sono nata a Curitiba (Paranà/Brasile). Discendo da fontanivesi (PD. Il mio bisnonno, assieme ai suoi genitori, sono immigrati in Brasile nel 1908. Sono laureata in giurisprudenza ed attualmente frequetno il Master in Diritti Fondamentali e Democrazia presso l’Università Brasile (UniBrasile). Ho già participato come referente FAVEP (Federazione delle Associazioni Venete del Paranà – Brasile), al Meeting dei Giovani negli anni 2010 e 2014. Mi piace veramente collaborare con la FAVEP soprattutto nei progetti che fanno riguardo al mondo accademico e con la stretta collaborazione dei nostri giovani.

I giovani del Meeting si presentano: Anna

Immagine
ANNA - VENETO Sono Anna Turcato (25 anni), rappresentante giovani per l'Associazione Veneti nel Mondo con sede a Camisano Vicentino (Vicenza) per la quale mi occupo da circa tre anni della gestione di progetti ed eventi. Ma andiamo con ordine. Sede dell'Associazione Veneti nel Mondo, lunedì 28 novembre 2016, ore 8.30. Un luogo, un giorno e un’ora come tanti altri. O forse no. Il giorno dell’inizio di un viaggio tutto nuovo, e di nuove esperienze. E poi non è importante il luogo, sono le persone che fanno la differenza. Un’esperienza inaspettata ma straordinaria. Un’opportunità unica appena terminata la triennale (in Scienze della Comunicazione e Cultura). Ed è così che ho scoperto questo mondo. Una realtà fatta di collaborazioni con le comunità venete all’estero, iniziative di carattere formativo e di cooperazione imprenditoriale, eventi e progetti di vario tipo, promozione e diffusione della lingua e della cultura veneta attraverso la conoscenza del territorio, dell’…

I giovani del Meeting si presentano: Rosaria

Immagine
ROSARIA - URUGUAY Mi chiamo Rosaria Iorio, ho 22 anni, e abito a Montevideo, Uruguay. Sono studentessa di Fashion Design alla UdelaR. Ho conosciuto l'Associazione Veneta da piccolina grazie a mia mamma. Da sempre sono stata coinvolta nella partecipazione attiva ai diversi eventi. Sono discendente di veneti. Mio nonno materno nacque a Tregnago in provincia di Verona e mia nonna nacque a Rossano Veneto in provincia di Vicenza. Da anni faccio parte del Comitato delle Associazione Venete dell'Uruguay e ho rappresentato il CAVU al meeting dei giovani veneti nel mondo negli ultimi tre anni.

I giovani del Meeting si presentano: Cecilia

Immagine
CECILIA - ARGENTINA
Sono Cecilia Alaniz Zanon, ho 26 anni, abito a Río Cuarto, nella provincia di Córdoba, Argentina. Sono commercialista, lavoro nella segretaria economica dell'Università Nazionale di Río Cuarto e studio l'italiano alla Dante Alighieri.
Ho conosciuto l'Associazione Veneta nel 2012 attraverso un corso di imprenditori organizzato e finanziato per la Regione del Veneto. Da quel momento sono stata coinvolta nella partecipazione attiva agli diversi eventi. Dall'anno scorso faccio parte del Comitato di Associazione Venete dell'Argentina e ho rappresentato al CAVA nel meeting dei giovani veneti del mondo a Padova 2018. In quell'oportunità c'è stata la mia prima volta in Italia, in cui ho potuto visitare Montegaldella, un paesino vicino a Vicenza dove è nato il mio bisnonno Umberto Zanon.

I giovani del Meeting si presentano: Thais Helena

Immagine
THAIS HELENA - BRASILE
Io sono Thais Helena Spilere, ho 28 anni. Sono discendente di origine veneta, per parte di papà: Spilere - Vicenza e Gava - Treviso. Per parte di mamma Zanellato - Rovigo e Ghislandi  - Bergamo. Sono nata a Nova Venezia, l'ultima colonia a ricevere la immigrazione Italiana a sud di Santa Caterina. Per questo è una città con 90% di discendenti italiano. Qua c'è una gondola regalata dal governo di Venezia, il carnevale come succede a Venezia, l'architettura conservata dei nostri immigranti ed è la capitale nazionale della gastronomia tipica italiana. Sono cresciuta con le tradizioni dei nostri immigranti. Nel 2010 sono stata per la prima volta in Italia. Questa è la mia seconda volta al meeting dei Giovani veneti in rappresentanza del COMVESC - comitato veneto di Santa Caterina.

I giovani del Meeting si presentano: Fabio

Immagine
FABIO - BRASILE
Sono Fabio Pizzighello, nato in Italia e residente a San Paolo in Brasile da 7 anni. Sono Professore di Matematica e Fisica in una scuola italiana paritaria di nome Eugenio Montale che offre agli alunni un curriculum legato alla storia e alla cultura Italiane e alla possibilità di ottenere un diploma di fine liceo valido sia in Brasile che in Italia. Sono Presidente dell’Associazione Polesani di San Paolo e Consigliere del CONSCRE (Consiglio Statale Parlamentare delle Comunità di Radici e Cultura Straniera), e da anni lavoro per mantenere forti i legami fra gli oriundi e la loro terra d’origine, promuovendo eventi, incontri e favorendo la coscienza dell’immigrazione come fenomeno naturale e indispensabile per la nostra sopravvivenza.

I giovani del Meeting si presentano: Paolo

Immagine
PAOLO - SVIZZERA
Sono Paolo Martinazzo, architetto di Montebelluna - Treviso e da quasi un decennio vivo a Zurigo.
Grazie a contatti in comune ho avuto il piacere di conoscere il sistema associativo che l immigrazione veneta dal dopoguerra ad oggi ha sapientemente costruito. Sono orgoglioso di far parte della CAVES , organismo primo in Europa a riunire le  associazioni venete attive in Svizzera.
Noi veneti ci contraddistinguiamo per laboriosità e capacità di aiutare il prossimo, sia a casa nostra che all'estero e per questo ci impegniamo a continuare questa tradizione al fine di migliorare ove possibile la percezione della nostra Regione in tutto il mondo.

I giovani del Meeting si presentano: Alessandro

Immagine
ALESSANDRO - VENETO
Sono Alessandro Baù Finco. Abito ad Asiago (Vicenza) e faccio parte da ormai 10 anni dell'Associazione Vicentini nel Mondo. Sono il coordinatore del Gruppo Giovani e sono orgoglioso di dire che, sebbene l'interesse e il coinvolgimento generale dei giovani sul tema delle emigrazioni sia difficoltoso per quasi tutte le Associazioni, il nostro gruppo conta più di dieci persone attive. Faccio parte del Consiglio Direttivo dell'Associazione.

I giovani del Meeting si presentano: Leonardo

Immagine
LEONARDO - BRASILE
Mi chiamo Leonardo de Oliveira Conedera, sono nato a Porto Alegre (Brasile). Sono discendente di bellunesi provenienti da Tabon Agordino (BL). Sono unostorico ed il mio argomento di ricerca è l’immigrazione italiana in Sudamerica (principalmente quella successa in Brasile). Da due anni sono anche direttore culturale della Associazione bellunese nel Mondo di Porto Alegre! Ho 32 anni, e negli ultimi anni vengo spesso in Italia perché mi sento sempre ben accolto dai miei amici e dai colleghi di lavoro!

I giovani del Meeting si presentano: Elin

Immagine
ELIN - ARGENTINA
Sono Elin Rodriguez Libralato, da Paraná, nipote di veneti emigrati in Argentina.
Mio nonno è nato a Massanzago, Padova.
Sono una comunicatrice sociale e raccontatrice di storia. Sto lavorando nell'Università Nazionale di Entre Ríos. Ho vinto nel 2015 il Premio Internazionale Pro Arte con il progetto "Radici di vita". Sono appassionata e continuo a lavorare su questo argomento: il legato al riconoscimento delle nostre origine, cioè alla scoperta delle nostre radici, Venete in queste caso, per sapere dove siamo e arricchire la nostra esistenza.

I giovani del Meeting si presentano: Giulia

Immagine
GIULIA - VENETO
Sono Giulia, nata a Belluno da genitori bellunesi. Sto lavorando nell'associazione Bellunesi nel mondo all'interno del progetto del servizio civile. Ho studiato lingue a Venezia e sono appassionata del fenomeno delle migrazioni sia del passato che del presente. Mi interessa soprattutto la parte soggettiva delle migrazioni, ovvero i sentimenti, le paure, le speranze dei migranti. Ho studiato un semestre a Santa Fe in Argentina e la mia tesi di laurea tratta l'e/immigrazione italiana in Argentina dal punto di vista letterario. Per me studiare le migrazioni significa considerare il migrante come essere umano e non giudicarlo in base alla sua nazionalità. Conoscere le migrazioni e la storia permette di combattere i pregiudizi per non avere paura di ciò che consideriamo "diverso".

I giovani del Meeting si presentano: Ivana

Immagine
 IVANA - ARGENTINA

Sono Ivana, da Santa Fe, Argetina. Sono architetto e lavoro alla ditta di produzione d’energia elettrica della mia città. I miei nonni sono nati a Cittadella, a Campo Santa Maria. Sin da piccola partecipo al Centro Veneto della mia città. Porto orgogliosa le radici Venete e come ho detto la prima volta che ho avuto l’opportunità di partecipare... dobbiamo fare rete per far notare che le nostre radici sparse per il mondo hanno fatto storia e continuano a farla!

Video intervista: Ivana Daniela, architetto argentino con salde radici venete

Meeting dei Giovani Veneti e Oriundi Veneti nel Mondo 2019

Immagine
Oramai manca poco più di un mese: dal 25 al 27 luglio 2019 i giovani rappresentanti delle asssociazioni di emigrazione venete in Veneto e i giovani rappresentanti delle federazioni di veneti all'estero si incontrerro a Belluno per il Meeting dei Giovani Veneti e Oriundi Veneti nel Mondo 2019.

Il Meeting si svolgerà in concomitanza con i lavori della Consulta dei Veneti nel Mondo per permettere lo scambio di opinioni e idee.

Il 28 luglio tutti invitati alla Giornata dei Veneti in Cansiglio. Seguiranno a breve aggiornamenti ;)


Per approfondimento Vi indichiamo di seguito il link al documento conclusivo del Meeting 2018 tenutosi a Padova: https://www.regione.veneto.it/c/document_library/get_file?uuid=07953843-c6d1-4e30-adde-de8cb0d73f03&groupId=61735